NIDI, di Ivano Mingotti

Fioriscono i grappoli
delle nostre parole
come fioriscon gli sguardi di domani
che attendiamo voracemente
come i piccoli passeri dalla bocca aperta
attendono la madre decapitata
dal gatto
ai piedi del nido

Trema la foglia
e i rami possenti
ci finiscon stampati
sopra la fronte

In questa torrida estate
venuta in anticipo
a scoprirci, nudi, nei nostri letti
con le finestre dell’anima spalancate
per non soffocare
noi guardiamo i nidi di noi
e pensiamo
al prossimo inverno
che nel freddo
malediremo.

©Ivano Mingotti

https://i2.wp.com/www.pallotti.it/naturadelladda/immagini/garzaia.jpg

Annunci

Informazioni su ivanomingottiautore

Autore di diversi romanzi, fondatore di LiberoLibro, curatore della collana Nuove Luci per Amande Edizioni, genio, filantropo, con le pezze al culo.
Questa voce è stata pubblicata in Momento Poesia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...