PICCOLA CONSIDERAZIONE INNOCENTE

Se uno mi viene a dire che il momento più bello nella vita di uno scrittore è firmare autografi o vincere premi, allora:
– o non ha capito cosa vuol dire fare lo scrittore
– o non ha capito cos’è davvero importante e bello per uno scrittore
– o non ha mai vissuto veramente ciò che è bello per uno scrittore
– o non ha capito un cazzo della vita
Fate una X sulla vostra scelta.

Che cioè, se volevi firmare autografi, potevi anche entrare nella Casa del Grande Fratello. Ci mancava anche. Che magari ti sforzavi anche meno, ecco.

Oh, poi si ambisce un po’ tutti al Nobel, chiaro, ma il premio Quattrococozze è ben altra cosa.

Buona incazzatura, e ricordate:

Stacc calm, be less rompicoglion

Ivano

Annunci

Informazioni su ivanomingottiautore

Autore di diversi romanzi, fondatore di LiberoLibro, curatore della collana Nuove Luci per Amande Edizioni, genio, filantropo, con le pezze al culo.
Questa voce è stata pubblicata in Cosa ne pensa un autore..? e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a PICCOLA CONSIDERAZIONE INNOCENTE

  1. daniloreschigna ha detto:

    sono d’accordo con te: anch’io non ho capito niente della vita! Siamo scemi? 🙂

    Mi piace

    • sincero? per me non sono certo le cose più belle per uno scrittore. quindi no, credo di aver capito qualcosa sulla vita, in generale. poi oh, se devo essere simpatico: AHAHAH SI’, SIAMO SCEMI, AHAHAH, GRANDE. -.-“

      Mi piace

  2. vincenza63 ha detto:

    perchè così inc…..o?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...