CALAMITA’, di IVANO MINGOTTI

La ferocia delle arti
sibilo di una festa altrui per cui si forza sempre il proprio tempo,
scava nelle nostre carni
che come cartapesta sfrigolano e cedono
alla sua tempesta

Chetarsi al destino
al fato
credendo di poter gioire all’oggi
pensando di potere chiudere la bocca
all’esigenza del domani altrui
è folle,
stupido

Siamo costretti a soffrire perennemente
per colpa di nessuno, se non dei nostri mezzi stessi
che furon superiori agli altri
e per questo motivo maledetti.

©Ivano Mingotti

https://i2.wp.com/www.vividavvero.net/blog/wp-content/uploads/2009/12/calamita.jpg

Annunci

Informazioni su ivanomingottiautore

Autore di diversi romanzi, fondatore di LiberoLibro, curatore della collana Nuove Luci per Amande Edizioni, genio, filantropo, con le pezze al culo.
Questa voce è stata pubblicata in Momento Poesia e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...