Momento Poesia

COLOR SEPPIA, di IVANO MINGOTTI

Tempi sterili
del pensiero,
tempi idioti
dell’emozione

e il catartico cadere sempre
dell’uomo
nei suoi stessi errori

Allarmi, e strepiti di battaglia sempre,
fuori da ogni finestra,
all’angolo di ogni occhio,
e la percezione dell’altrui
come del dardo conficcato al petto
già

Correre nudi nelle proprie inibizioni
e volere ardentemente essere castrati
della propria vita,
agognando sempre
il massimo momento di chiusura,
il perfetto momento di prigionia

Tormentandosi l’anima
con lo stesso cielo,
sempre.

©Ivano Mingotti

Annunci
Standard

2 thoughts on “COLOR SEPPIA, di IVANO MINGOTTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...